Caricamento Eventi

Lo spettacolo partendo da una intervista al famoso gastronomo dell’800, che racconta la sua infanzia a Forlimpopoli ed il successivo trasferimento a Firenze, descrive poi la necessità di un libro di cucina scritto in italiano a fronte dei testi esistenti assolutamente incomprensibili anche dai pochi italiani che sanno leggere.

Viene proposta la lettura sintetica delle ricette più significative e la rappresentazione della formazione dell’unità d’Italia anche attraverso la diffusione del cibo, che Pellegrino con il suo fitto epistolario rese possibile.

L’andamento del testo, pur assolutamente preciso dal punto di vista storico, è fondamentalmente comico.

Il finale, invece, è immaginario e a sorpresa attraverso l’incrocio tra la morte di Pellegrino e l’avvento provocatorio della cucina futurista.

In attesa di poter andare in scena una volta superata l’emergenza, un video rappresenta una anteprima dello spettacolo.

SEGUI EVENTO SU FACEBOOK

DIRETTA STREAMING
DIRETTA STREAMING SU FACEBOOK


 

Campagna d’inverno

 


Informiamo che per ora le attività culturali programmate proseguiranno secondo il calendario

Viste le ultime disposizioni del DPCM del 18/10/2020, nelle quali possiamo leggere all’ art. 1, comma 5:
5) dopo la lettera n) è aggiunta la seguente: «n-bis) sono sospese tutte le attività convegnistiche o congressuali, ad eccezione di quelle
che si svolgono con modalità a distanza