Per un impegno civile è necessario rispettare le norme di sicurezza, ma anche non fermarsi, per dare alla gente la sensazione che con uno sforzo di volontà e fantasia si possono garantire importanti servizi, come quelli sociali e culturali.

Dopo un primo spettacolo in streaming, che ha avuto più di 500 spettatori, abbiamo deciso di continuare con nuove proposte in diretta, video di canzoni sceneggiate e proiezioni di filmati di vecchi spettacoli che hanno avuto particolare successo.

Insomma, nonostante la tempesta, avanti tutta!