ITALIA, RAGAZZA NEUTRALE?

Un giornalista dei tempi moderni si ritrova catapultato nel 1914, poco prima dello scoppio della Prima guerra mondiale. Si troverà a dialogare con personaggi storici  come Giolitti, Mussolini o Cesare Battisti e vivrà in primo persona i dibattiti tra interventisti e neutrali, fino alla deleteria decisione italiana di entrare in guerra.

Spettacolo finanziato dal CSV Verona e realizzato con gli studenti del gruppo teatrali del Liceo Scientifico Galileo Galilei di Verona.

2017-12-06T17:20:22+00:00