Carissimi

Un’altra cosa che sto imparando (il mitico Maestro Manzi avrebbe detto “Non è mai troppo tardi”) è che non bisogna prendere sul serio nulla, neanche il coronavirus.

Insomma bisogna mantenere un pò di demenzialità come strumento di difesa. Emblematico è questo pezzo di Spadaro con i giovani Manfredi, Paolo Ferrari e Bonagura.

Il Presidente
Stefano Modena

Un'altra cosa che sto imparando (il mitico Maestro Manzi avrebbe detto "Non è mai troppo tardi") è che non bisogna prendere sul serio nulla, neanche il coronavirus. Insomma bisogna mantenere un pò di demenzialità come strumento di difesa. Emblematico è questo pezzo di Spadaro con i giovani Manfredi, Paolo Ferrari e Bonagura.

Pubblicato da Stefano Modena su Venerdì 17 aprile 2020